NEWS


Il Rosso delle Miniere si conferma ancora una volta il Numero Uno della Fattoria Sorbaiano

ottenendo al Decanter World Wine Awards 2015 la Medaglia di Bronzo


60.v_rossominiere.png

http://www.decanterawards.com

NEWS


GRANDE ANNATA per IL ROSSO DELLE MINIERE 2009

Fattoria Sorbaiano


31.rosso_delle_miniere_2006_montescudaio_rosso_doc.jpg

E’ stato selezionato per le finali per l’assegnazione dei 3 Bicchieri Gambero Rosso, ma non solo … ne La Guida de l’Espresso menzionato come uno dei “vini storici” della Costa Toscana ottiene il punteggio di 17/20 e ne viene riconosciuta in modo più che positivo la prova adeguata alla sua antica fama con profumi che denotano pulizia, ricchezza e un tocco di personalità, molto buono al palato con un gusto tonico, incisivo e piacevolmente sapido nel finale.

http://www.fattoriasorbaiano.it/ita/vini/rossominiere.htm

Galleria Fotografica

43.rosso_delle_miniere_sorbaiano.png

Rosso Delle Miniere

Fattoria Sorbaiano

vino rosso

DOC Montescudaio Denominazione di Origine Controllata


Numero di bottiglie podotte: 10.000
Dati del vigneto: Terreno esposto a Sud-Est, di medio impasto e reazione sub-alcalina, forma di allevamento cordone speronato alto, densità di piantagione 5.000 piante/ha.
Rese: 60 q.li/ha.
Tecnica di vinificazione: Diraspatura e pigiatura delle uve. La fermentazione alcolica avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata di 28°C – 30°C. La macerazione sulle bucce varia dai 15 giorni ai 20 giorni. La Fermentazione malolattica avviene in barriques L’affinamento in legno dura dai 12 ai 15 mesi ed il successivo affinamento in bottiglia si protrae per circa 12 mesi.
Uvaggio: Sangiovese, Malvasia nera, Cabernet franc.
Colore: Rosso rubino molto intenso.
Odore: Fine ed ampio; molto variegato, con sensazioni di piccoli frutti di bosco a bacca scura che ben si sposano alle note vanigliate e speziate derivanti dalla barriques.
Sapore: Di grande struttura, caratterizzato da tannini morbidi e vellutati. Ottimo equilibrio di tutte le componenti. Finale lungo.