NEWS


Sorbaiano Vin Santo Montescudaio Doc e Larà Costa Toscana Rosso IGT 2013 di Colline di Sopra premiati alla edizione 2015 "I PISANI PIU’ SCHIETTI"

Sorbaiano Vin Santo Montescudaio Doc 2008 e il Larà Costa Toscana Rosso IGT 2013 di Colline di Sopra sono stati votati tra i migliori Vini dalla commissione presieduta da David Mustaro, rappresentanti della Fisar, enologi e docenti.


80.thumb_80.lara_colline_vinsanto_sorbaiano.png

La manifestazione si è tenuta nella sede dell’associazione culturale Grazia Deledda a San Giuliano Teme ed è stata organizzata dalla delegazione della Fisar di Pisa.

http://iltirreno.gelocal.it/pisa/cronaca/2015/11/26/news/vino-incoronati-i-pisani-piu-buoni-trionfa-il-lara-1.12515293

Galleria Fotografica

88.vin_santo_sorbaiano.png

Vin Santo Montescudaio DOC

Fattoria Sorbaiano

Vin Santo Montescudaio DOC

DOC Montescudaio Denominazione di Origine Controllata


Numero di bottiglie prodotte: 2.000
Dati del Vigneto: Terreno esposto a Sud-Est di medio impasto e reazione sub-alcalina, forma di allevamento Guyot, densità piantagione 2.000 piante/ha.
Epoca e modalità di raccolta: raccolta dei grappoli intorno alla metà di settembre, effettuando un’accurata cernita dei grappoli idonei all’appassimento.
Rese: 40 q.li/ha.
Tecnica di vinificazione: Scelta dei grappoli più spargoli ed appassimento di questi in fruttai per circa 4-5 mesi. soffice spremitura delle uve. La fermentazione avviene in barriques situate in appositi locali caratterizzati da un forte sbalzo termico. Il vino matura per quattro anni all’interno delle barriques.
Uvaggio: 70% Trebbiano e 30% San Colombano.
Colore: Giallo ambrato.
Odore: Intenso ed etereo con note di miele, fichi secchi e mandorle tostate.
Sapore: Dolce, ben equilibrato retrogusto gradevole, ampio e molto persistente.