110.vino_ribuio_2012.png

Ribuio

Podere Morazzano

vino rosso

DOC Montescudaio Denominazione di Origine Controllata


Ribuio è il nostro vino base e prende il suo nome dal bosco secolare che abbraccia le vigne e dove

vivono cinghiali, istrici, volpi, falchi, caprioli, lepri e molte altre specie.

Vino prodotto da vigna di 5 ettari posta a 250 metri sul livello del mare, i terreni presenti sono argille miste a flysch calcareo marnoso e argille calcaree, vista mare con clima mediterraneo temperato.

La densità d’impianto è di 6000 piante per ettaro a distanza di 80 centimetri una dall’altra,

con una resa di circa 60 quintali. Sistema a cordone speronato a potatura corta, diradamento dei grappoli durante le estati particolarmente difficili, una attenta coltivazione garantisce la tipicità del terroir e dà una forte struttura al vino.

Vendemmia manuale in piccole cassette, fermentazione e macerazione con uve separate in tini di acciaio, con le bucce a contatto per 15 giorni; malo-lattica seguita da affinamento per 12 mesi in vasche d’acciaio e una parte del vino in botti di legno.

I vini vengono assemblati solo prima di essere messi in bottiglia, dove si affinano per ulteriori 6 mesi.

Denominazione: Montescudaio Rosso DOC

Composizione: 50% Sangiovese, 40% Merlot, 10% Petit Verdot

Titolo alcolometrico: 13,5% vol.

Colore: rosso rubino

Produzione: 10.000 bottiglie

Colore rosso intenso e di buona freschezza, con sentori di frutta rossa quali ciliegia,

marmellata fresca. In bocca l’equilibrio tannico-acido rende la bevibilità piacevole, tannini molto eleganti. Il finale è dolce non troppo persistente.

 



Scheda Tecnica Ribuiopdf